Olipad 110, Tablet Android con Wi-Fi e 3G a 449€

Olivetti ha ampliato la sua presenza sul mercato dei Tablet con altri due modelli, uno sempre da 10 pollici (10.1), basato però su Android 3.x, e l’altro da 7 pollici basato sulla versione Android per smartphone, la 2.2. Le specifiche nel comunicato ufficiale a fondo pagina.

Di Tablet Android Honeycomb ne è pieno il mondo e l’Olipad 110 non è diverso dalla stragrande maggioranza dei prodotti. Si tratta di una situazione un po’ frustrante per chi, come me, ha l’onere e l’onore di recensire questi prodotti. Le prestazioni sono tutte uguali al punto tale che è diventata quasi una perdita di tempo effettuare qualunque test, e anche la durata della batteria, a parte alcuni casi molto particolari, è per tutti pressoché la stessa.

Mi ritrovo quindi a fare una descrizione sterile del prodotto, e a riportare informazioni che già si conoscono. Con il nuovo Olipad questa situazione non cambia. Stessa piattaforma Nvidia Tegra 2, stessa memoria, stesso schermo, stesso tutto. È un male? Forse per me, ma non per chi vuole acquistare un nuovo Tablet, poiché essere uguale agli altri non è sempre un male.  Olipad offre infatti la stessa esperienza Android degli altri prodotti, anche di marche più blasonate. Il Galaxy Tab 10.1 di Samsung, uno dei più belli esteticamente e, se vogliamo, anche un po’ differente grazie all’interfaccia TouchWiz, all’atto pratico non ha molto da offrire in più. È più sottile e leggero, ma alla fine della giornata è l’esperienza Android che conta, e quella è assicurata in tutti i casi.

Olivetti non è stata la prima ad arrivare sul mercato, tutt’altro, ma lo ha fatto puntando forte sulla caratteristica differenziante di cui ho parlato qualche riga più sopra: il prezzo. Olipad 110 costa infatti 449 euro, prezzo che gli permette di posizionarsi in cima alla classifica, poiché è attualmente il Tablet da 10.1 pollici più economico del mercato a parità di caratteristiche e secondo i listini ufficiali. Con parità di caratteristiche intendo che deve essere confrontato con gli altri modelli da 10.1 pollici con 16 GB di memoria e dotati di connettività 3G e Wi-Fi.

È doveroso ricordare che ricercando tra gli shop online è possibile trovare prodotti a prezzi inferiori rispetto a quelli indicati nei listini ufficiali, ma ciò non toglie che Olivetti ha abbassato l’asticella del prezzo.

Con questa mossa l’azienda italiana non solo fa ritorno nel mercato consumer, ma lo fa con un posizionamento di prezzo che per nostra fortuna potrebbe avere – lo speriamo – un ritorno anche sui listini dei futuri prodotti mobile. Per ora Olivetti ha rincorso i grandi player del settore, ma l’impegno sembra andare nella direzione di diminuire sempre più il gap tra la presentazione di una nuova piattaforma tablet e l’uscita sul mercato del loro prodotto. Questo significa che con l’arrivo della futura generazione di Tablet – Tegra 3 – Olivetti ha la possibilità di diventare un marchio importante sul panorama italiano, a patto che mantenga una politica di prezzi aggressiva.

C’è però ancora qualcosa che ci piacerebbe vedere e che potrebbe aiutare l’azienda. Ho provato e recensito praticamente ogni tablet uscito fino ad ora sul mercato, ogni tablet tranne l’Olipad. Sono abbastanza certo che la similitudine con le altre piattaforme sia tale da non nascondere nessuna novità, ma il tablet Android rimane un prodotto per appassionati, utenti che si aspettano di vedere prove e test dei prodotti che desiderano acquistare.

La pubblicità in luoghi pubblici come aeroporti e una massiccia presenza nei grossi centri dell’elettronica può catturare quella fetta di pubblico generalista, ma non l’appassionato. Manca ancora un tassello nella comunicazione di Olivetti. Il prezzo c’è, e sarebbe un peccato non sfruttare il restante potenziale della comunicazione tecnica che il Web è in grado di offrire.

 

Comunicato Stampa

Olivetti annuncia il lancio di due nuovi tablet, Olipad 110 e Olipad Smart, caratterizzati da dotazioni tecnologiche avanzate unite a prezzi particolarmente competitivi, e amplia il canale di distribuzione alle grandi catene di elettronica e al web.

I nuovi modelli, infatti, sbarcano nelle principali catene di elettronica di consumo della grande distribuzione, che si affiancano ai tradizionali canali di vendita di Olivetti e di Telecom Italia. Potranno inoltre essere acquistati anche online dal 12 settembre attraverso l’innovativo shop su Facebook accessibile dalla Fan Page di Olivetti.

 Olipad 110 e Olipad Smart, rispettivamente da 10 e 7 pollici, rispondono alle esigenze sia della clientela Consumer, sia di quella Business. Offrono la possibilità di accedere all’Android Market, con le sue innumerevoli applicazioni, e grazie all’Application Warehouse, lo store Olivetti dedicato al business, sono personalizzabili con un’ampia scelta di software e servizi a supporto delle diverse esigenze aziendali.

 In particolare, Olipad 110, dotato di sistema operativo Android Honeycomb, processore da 1 GHz Dual Cortex A9 Nvidia, RAM da 1 GB e memoria di massa da 16 GB, con supporto per memory card fino a 32 GB, consente elevata velocità di elaborazione e di grafica e permette di ottimizzare la gestione contemporanea di applicazioni diverse. Il display multitouch IPS retroilluminato, con risoluzione HD di 1280 x 800 pixel e un angolo di visione maggiore di 85°, abbinato alla connettività 3G, WiFi e Bluetooth permettono la fruizione ottimale, in ogni situazione, di contenuti multimediali quali video in alta definizione, immagini e musica, oltre alla lettura di libri digitali grazie al software di e-reading preinstallato. La fotocamera da 5 Megapixel, la videocamera frontale da 2 Megapixel, le porte MicroUSB e MicroSD e il connettore docking per l’uscita HDMI ne completano la dotazione di base.

È inoltre corredato da un’ampia gamma di accessori: custodia pieghevole, cavo HDMI, penna capacitiva, adattatore e caricabatteria per auto.

Già disponibile presso i punti vendita MediaWorld, Olipad 110 è commercializzato al prezzo di 449 euro (Iva inclusa).

 Olipad Smart, il primo tablet Olivetti a 7 pollici, è il modello particolarmente adatto all’utilizzo in mobilità, anche grazie al peso e alle dimensioni contenute. Il display multitouch capacitivo da 800×480 pixel e la gamma completa di connettività 3G, WiFi e Bluetooth rendono il dispositivo adatto per la navigazione su Internet in qualsiasi ambiente, indoor ed esterno, e la gestione di contenuti multimediali, dalla musica, ai video alle fotografie. È dotato di sistema operativo Android Froyo, processore da 1GHz ARM TI OMAP Cortex A8, RAM da 512 MB e storage da 8 GB con supporto per memory card fino a 32 GB, porte MicroUSB e MicroSD e doppia fotocamera.

Olipad Smart sarà disponibile dal 15 settembre al prezzo di 299 euro (Iva inclusa).

Il lancio dei nuovi tablet conferma la strategia di riposizionamento di Olivetti nel ruolo di solution provider in grado di offrire prodotti hardware integrati a servizi ed applicazioni IT evoluti. Con l’ingresso nella grande distribuzione e sul web, Olivetti consolida la sua presenza in un mercato, quello dei tablet, che mantiene elevati tassi di crescita.

Condividi

  • Facebook
  • Google Plus
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Email
  • RSS