Come creare una password sicura e ricordarla

Il primo suggerimento, in questo caso, è di usare un software di gestione password. Ma spesso anche in questo caso almeno una password dovrete crearla, quindi ecco alcuni suggerimenti.

Secondo i consigli classici una password sicura deve:

  • Essere composta da minimo 12 caratteri
  • Includere numeri, simboli, lettere maiuscolo e minuscole
  • Non deve essere una parola di senso compiuto, o una combinazione di parole

Non deve essere costruita con sostituzioni ovvie, ad esempio usare il numero “0” al poso della lettera “o”

Fate inoltre attenzione a seguire i consigli qui sopra con soluzioni troppo ovvie. Ad esempio, una password come “La_Mia_Password#1234567890”, soddisfa i requisiti, cioè ci sono lettere maiuscole e minuscole, numeri e simboli, ed è lunga ben 26 caratteri, ma non possiamo dire che è sicura.

Teoricamente chiudendo gli occhi e facendo passare le dita sulla tastiera è possibile creare una password sicura. Facciamo una prova, ecco la stringa che è uscita chiudendo gli occhi e schiacciano tasti a caso: “jm9p54%%$rFPi0wefkp”. Questa è una password sicura, ma è altrettanto sicuro che difficilmente riuscirete a ricordarla, a meno di studiarla per diverse ore.

change-all-the-passwords

Ecco invece un suggerimento per creare una password sicura che potrete anche ricordare. Pensate a una frase che avete in mente, un verso di una canzone, o qualcosa di fantasia come “Sono nato a Milano nel 1979. Quindi posso dire di essere nato negli Anni ’70”. Poi prendete tutte le prime lettere delle parole e i simboli. Quello che uscirà sarà “SnaMn1979.QpddennA’70”. Questa password è abbastanza sicura; magari qualche simbolo in più non sarebbe male, ma il risultato è abbastanza buono. Se poi pensate a una frase in inglese sarà più convincete, grazie a un uso maggiore delle maiuscole.

Un ultimo suggerimento è di evitare di usare la stessa password per più sistemi, altrimenti rischierete un effetto catena, con un danno maggiore. Se inoltre volete qualcosa di più sicuro di una password, potete dare un’occhiata alla creazione di una “Passphrase”, una password composta da più parole.

  • Se invece volete un generatore casuale di password, potete dare un’occhiata a: https://identitysafe.norton.com/it/password-generator
  • Se invece volete controllare se la vostra password è abbastanza sicura, potete usare un tool come questo: http://password-checker.online-domain-tools.com/

  1 comment for “Come creare una password sicura e ricordarla

  1. TheZero
    8 settembre 2015 at 10:26

    Tanti consigli utili e poi “Usate questo tool per verificare la sicurezza della vostra password” ed intanto te la rubano e calcolano l’MD5 per le rainbow tables 😀

    Consiglio invece tool come http://thez3ro.github.io/PasswordM/meter.html e impostare nel browser la navigazione offline, oppure ancora meglio salvare la pagina HTML e usarla offline 😀

    Bye

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *