da Glasslands Xbox One, un E3 che salva l’E3

Xbox One, un E3 che salva l’E3

Bastava avere un po’ di pazienza. Pazienza? Sì. Quella cosa così noiosa da richiederne a suo volta parecchia per essere fruita a dovere. Uno sforzo mica da poco per una razza così particolare come è quella del videogiocatore. E con pazienza l’E3 piano piano è anche lui finalmente arrivato, carico delle sue attese, carico soprattutto delle […]
da Glasslands Xbox One e la conferenza della discordia

Xbox One e la conferenza della discordia

La conferenza di Microsoft non è stata certo quello che si può dire una conferenza vincente. Ma questa Xbox One è davvero un progetto così mal impostato, o è stato solo questo meeting a non elogiarne a dovere i pregi?
da Glasslands “La Casa” non più dolce casa

“La Casa” non più dolce casa

Ad opera di Fede Alvarez ecco il rifacimento dell'originale horror di Sam Raimi "La Casa" (Evil Dead), in un'operazione di remake riuscita e convincente , anche se addirittura fin troppo splendente
da Glasslands Dal “C’era una volta” al ” L’unica strega buona è una strega morta!”, Hansel e Gretel, cacciatori di streghe!

Dal “C’era una volta” al ” L’unica strega buona è una strega morta!”, Hansel e Gretel, cacciatori di streghe!

In un' era che lascia spazio al vecchio solo per trasformarlo in nuovo, ecco che la fiaba di "Hansel e Gretel" diventa il film trash/splatter "Hansel e Gretel cacciatori di streghe". Mettersi a lavorare su un film dai presupposti così ridicoli, e tentare anche di farlo bene, richiedere una non banale dose di coraggio. Coraggio che a quanto pare è stato assolutamente premiato.
da Glasslands Xenoblade Chronicles, quando perdere tempo diventa un’arte

Xenoblade Chronicles, quando perdere tempo diventa un’arte

Immergiamoci in Xenoblade Chornicles, gioco, viaggio, ad opera di Monolith Games in esclusiva per Wii. Un gioco che tenterà in ogni modo di fuorviarci con le sue magnificenze artistiche, con i suoi mille paesaggi da fiaba incantata, che ci porteranno a chiederci se perdere tempo passeggiando di qua e di là, sia davvero una perdita di tempo, o il vero motivo per il quale stiamo giocando.
da Glasslands “Oblivion”, colpe e meriti dell’ essere un “buon” film

“Oblivion”, colpe e meriti dell’ essere un “buon” film

La fantascienza è una creatura poco addomesticabile. Ti può mordere sempre, in qualunque caso, come non ti può mordere mai. Ti può però anche accarezzare quando meno te l'aspetti. Questo Oblivion, nuovo film di Joseph Kosinski con protagonista Tom Cruise, cosa si sarà meritato?
da Glasslands “La Madre”, 3/4 di horror e 1/4 di fiaba

“La Madre”, 3/4 di horror e 1/4 di fiaba

Il film prodotto da Guillermo del Toro tratto dal corto "Mamà" con alla regia il suo stesso autore Andres Musichetti. Immergiamoci in questo film dalle tinte j-horror che sembra attingere però anche a quel ricettario fiabesco tanto caro al suo produttore, che ancora una volta tenta di stupirci non riducendo l'horror ad un solo futile spavento.
da Glasslands Se il grande e potente Oz si imparenta con Alice…

Se il grande e potente Oz si imparenta con Alice…

Disney tenta di reimmergerci in un classico della letteratura del 900', mostrandoci l'arrivo di uno dei più grandi illusionisti della storia cartacea nella magnifica terra di Oz. Riuscirà ancora ad incantarci?
da Glasslands Remember Me, quanto male può fare giocare con un ricordo?

Remember Me, quanto male può fare giocare con un ricordo?

Andiamo ad analizzare Remember Me, nuova Ip di Capcom, che appresta ad essere uno dei titoli più interessanti dell'anno. Impegnato a livello di contenuti, e con interessanti spunti di Gameplay, andiamo a fondo in quest'opera che ha tutti le carte in regola per riuscire a farsi ricordare.
da Glasslands Upside Down, la “gravità” del non saper comunicare

Upside Down, la “gravità” del non saper comunicare

L'analisi del film "Upside Down", un film che ci accompagna in due mondi dalle gravità opposte, ma che alla fine riesce solo a far trapelare la gravità del non saper comunicare allo spettatore nulla di quanto vorrebbe.
da Glasslands Playstation 4, Start allo Share!

Playstation 4, Start allo Share!

Il Playstation Meeting si è concluso senza che la dama più richiesta del ballo vi prendesse parte. Ma altri invitati hanno saputo allietare e deliziare la sala. Tra questi, uno particolarmente giovane, potrebbe rendere molto più divertente il nostro futuro videogiocare. Diamo il benvenuto al tasto Share!
da Glasslands Noi, che prima di Uno, siamo Infinito

Noi, che prima di Uno, siamo Infinito

L'analisi del film appena uscito "Noi siamo Infinito", tratto dal romanzo epistolare "Ragazzo da parete". Una visione consigliata a chi non vede l'ora di reimmergersi nelle insicurezze dell'adolescenza, il primo vero approccio alla Vita.
da Glasslands Serve amore per la fine del mondo?

Serve amore per la fine del mondo?

L'analisi della commedia drammatica "Cercasi amore per la fine del mondo". Ritratto grottesco di un umanità serena di fronte alla fine, dove in extremis qualcuno è ancora però in cerca della propria anima gemella.
da Glasslands Halo 4, un soldato e un’IA alla ricerca della loro umanità

Halo 4, un soldato e un’IA alla ricerca della loro umanità

Il nuovo capitolo della saga, visto e analizzato nella sua più grande nuova caratteristica: l'evoluzione del suo stile narrativo.
da Glasslands YouFable, l’App per Ipad che ci aiuta ad inventare e sviluppare fiabe!

YouFable, l’App per Ipad che ci aiuta ad inventare e sviluppare fiabe!

Un' App che avvicina genitori e figli, un' App che tenta di avvicinare la tecnologia con lo sviluppo della creatività nei più piccoli.