Home » Mondo » Microsoft Ikea, un sangue puro diventa meticcio

Microsoft Ikea, un sangue puro diventa meticcio

ikeaAccendente le fiaccole, sfoderate i forconi, tutti a marciare contro gli stabilimenti Ikea, perché il Lumberjack svedese ha commesso un sacrilegio: [pronunciato in tono grottesco] “ha cambiato il Font dei suoi cataloghi…”.

Sembra un’idiozia, ma non lo è. A quanto pare, i responsabili marketing Ikea hanno deciso di sostituire il Font Futura con il Verdana, font di Microsoft. Figuratevi che ci sono anche delle petizioni online e, ci giunge ora notizia, fidati acquirenti sparsi per tutto il globo si stanno incatenando agli ingressi dei punti vendita e altrettanti fedeli hanno iniziato lo sciopero della fame…

Nonostante questa “non notizia”, è interessante leggere quello che c’è dietro: il catalogo Ikea è il terzo libro (si può definirlo in questo modo?), più diffuso sul pianeta. Il podio è quantomeno singolare: al primo posto la Bibbia, al secondo Harry Potter e al terzo il catalogo Ikea. Insomma, un fenomeno dalle potenzialità globali.

Anche il Time se n’è accorto…

Microsoft Ikea, un sangue puro diventa meticcio Reviewed by on . Accendente le fiaccole, sfoderate i forconi, tutti a marciare contro gli stabilimenti Ikea, perché il Lumberjack svedese ha commesso un sacrilegio: [pronunciato Accendente le fiaccole, sfoderate i forconi, tutti a marciare contro gli stabilimenti Ikea, perché il Lumberjack svedese ha commesso un sacrilegio: [pronunciato Rating:
scroll to top