Home » Web & Social » Per tutte le zabette, arriva l’orsetto puzzone!

Per tutte le zabette, arriva l’orsetto puzzone!

stinkySe la vostra seconda vita ha residenza sui social network, allora dite ciao a Google e stringete la mano all’orsetto puzzone. Ok, non è proprio un bel appellativo, mi sono solo limitato a tradurre letteralmente il nome del nuovo motore di ricerca per zabette, Stinky Teddy, www.stinkyteddy.com.

Si tratta di un motore di ricerca che si basa, per ordinare i risultati, sugli argomenti maggiormente discussi, in quel dato momento, sui social network come Twitter o i blog.

Perché “per zabette”? Beh, sotto il logo dell’orsetto con problemi d’igiene appare: Real-Time Gossip Powered Search. E poi si sa, i social network, sono al momento lo strumento essenziale per gridare al vento i propri fatti personali…

La ricerca viene effettuata tra testi, immagini e video, ed è anche presente un “Buzz-o-meter”, praticamente uno strumento che misura la quantità di post al minuto che vengono inseriti su Twitter riguardanti quella determinata ricerca.

Se qualcuno è curioso di sapere perché è stato scelto un nome così infelice per un motore di ricerca, la motivazione è da ricercare nell’ideatore, no scusate, nell’orsetto della figlia del papà di Stinky Teddy, contraddistinto, chiaramente, da doti pochi invidiabili.

www.stinkyteddy.com, buon gossip!

Per tutte le zabette, arriva l’orsetto puzzone! Reviewed by on . Se la vostra seconda vita ha residenza sui social network, allora dite ciao a Google e stringete la mano all'orsetto puzzone. Ok, non è proprio un bel appellati Se la vostra seconda vita ha residenza sui social network, allora dite ciao a Google e stringete la mano all'orsetto puzzone. Ok, non è proprio un bel appellati Rating:
scroll to top