Home » AMD » Llano il monoblocco, pericolo di un nuovo Phenom?

Llano il monoblocco, pericolo di un nuovo Phenom?

AMD, in mancanza di novità interessanti da proporre (lasciamo stare i processori a sei core), ha deciso di svelare la sua prima APU, conosciuta con il nome in codice Llano. Sto parlando, in soldoni, della prima CPU con grafica integrata dell’azienda, che arriverà nel 2011. I dettagli, se volete rinfrescarvi la memoria, li potete leggere qui.

In questo post voglio concentrarmi su un aspetto in particolare, sto parlando del design monolitico. Con questa dicitura semplificata inquadriamo una soluzione che in un unico pezzo di silicio, integra tutto. Nel caso di Llano parlo di un processore formato da quattro core, a cui si affianca l’unità grafica DirectX 11.

amd-fusion-logo

Intel, nel suo primo approccio a questo tipo di design (con Clarkdale e Arrandale), ha deciso di dividere le due unità, integrando la GPU sullo stesso package. Non sullo stesso die. La decisione, a mio giudizio, è la migliore: permette di mantenere prestazioni elevate – lo dimostrano i Core 2 Quad a 45 nm, formati da due dual-core – e di contenere i costi. Inoltre, se vi sono problemi su una delle unità è più semplice intervenire.

AMD, dal canto suo, punta nuovamente sul design monolitico, più ambizioso, potenzialmente più vantaggioso per le prestazioni, ma pericoloso dal punto di vista produttivo e di progettazione. L’abbiamo imparato con i primi Phenom, slittati di molti mesi per problemi di vario genere in fase di produzione, senza contare un bug nell’architettura. Quei mesi di ritardo, cruciali, hanno quasi fatto sparire AMD dal mercato dei microprocessori.

Per quanto riguarda Llano, spero vada tutto bene. Tuttavia, il design complicato e il passaggio ai 32 nanometri come processo produttivo, potrebbero portare a nuovi problemi. Quello che mi chiedo è se AMD, questa volta, non poteva essere più cauta, prendendo la stessa “scorciatoia” di Intel.

In caso di problemi e ritardi, non credo possa reggere un nuovo colpo, visto che si sta a malapena riprendendo dal primo. A naso, secondo voi, sono mie turbe infondate oppure il pericolo è reale?

Llano il monoblocco, pericolo di un nuovo Phenom? Reviewed by on . AMD, in mancanza di novità interessanti da proporre (lasciamo stare i processori a sei core), ha deciso di svelare la sua prima APU, conosciuta con il nome in c AMD, in mancanza di novità interessanti da proporre (lasciamo stare i processori a sei core), ha deciso di svelare la sua prima APU, conosciuta con il nome in c Rating:
scroll to top