Home » Apple » Come spennare un fanboy: all’asta un gradino rotto di un Apple Store

Come spennare un fanboy: all’asta un gradino rotto di un Apple Store

Essere fanboy è già una cosa che non mi piace, ma ancor meno apprezzo chi vuole lucrare su quella che è una malattia – io sono malato di calcio, per esempio. Su eBay stanno vendendo un gradino da oltre 100 chilogrammi dell’App Store di New York, quello sulla Quinta Strada.

Si tratta di un gradino che in casa Apple hanno dovuto sostituire perché, a differenza dello schermo di iPhone, si è scheggiato (e che scheggiatura!) per colpa di un visitatore che si è fatto scappare dalle mani una bottiglietta di vetro.

apple-store-ny

Qualcuno che ha assistito alle opere di rimozione ha fiutato l’affare: vederlo al migliore offerente su eBay. D’altronde ci sono così tanti fanboy di Apple pronti a fare ore di coda per un prodotto, ci sarà anche qualcuno disposto a pagare un occhio della testa per una lastra di vetro, no?

All’inizio il prezzo di partenza dell’asta era di 700 dollari, ma l’utente l’ha ridotto a 200. Qualcuno ha già puntato e siamo arrivati a oltre 250 dollari. C’è tempo fino al 3 marzo per accaparrarsi il noto gradino. Mi sento in dovere di consigliare all’acquirente di lavarlo con disinfettante…sbavarci sopra non basta!

Aggiornamento: l’asta è stata stranamente modificata, ora risulta chiusa e con zero offerte. Beh, ci hanno provato!

Come spennare un fanboy: all’asta un gradino rotto di un Apple Store Reviewed by on . Essere fanboy è già una cosa che non mi piace, ma ancor meno apprezzo chi vuole lucrare su quella che è una malattia - io sono malato di calcio, per esempio. Su Essere fanboy è già una cosa che non mi piace, ma ancor meno apprezzo chi vuole lucrare su quella che è una malattia - io sono malato di calcio, per esempio. Su Rating:
scroll to top