Home » Apple » AppleSoft, si va verso il tradimento di una filosofia?

AppleSoft, si va verso il tradimento di una filosofia?

Sembra, e sottolineo sembra, che siano sempre più forti i segnali di AppleSoft. Cioè? Una strana evoluzione di Apple in un’azienda che con l’aumentare della sua potenza, cerca di estromettere dal mercato chi non gli piace. Tipico di chi vuol fare il monopolista di professione. Un comportamento che mi ricorda da vicino il caso Microsoft – Netscape.

Certo, essendo un’azienda non critico il fatto che voglia fare come gli pare, ne ha tutto il diritto. Certi modi gentili, parole rivolte solo a ideali di innovazione, alla fine, servono solo a mascherare la vera natura di Jobs: uno squalo, che ha deciso una cosa e così deve essere. Piuttosto che lamentarsi, perché non fa di tutto per lavorare con Adobe e migliorare questo benedetto e inadatto Flash per portarlo su iPhone? Come biasimarlo, perché dovrebbe? Per un semplice motivo, perché si sta comportando alla stessa stregua degli odiati colleghi di Microsoft.

Dato che Apple vive su una filosofia (Think Different, I’m a Mac, etc) non posso che pensare quanto Jobs ed Apple stiano disattendendo questo loro mantra, puntando decisamente a costruirsi il loro orticello, la loro scatola chiusa proprietaria a cui possono accedere solo persone gradite.

Cliccare sull'immagine per ingrandirla

Evidentemente questa piccola discrepanza non l’ho notata solo io e anche le autorità statunitensi (forse) si attivano. Leggete qui per i particolari: L’Antitrust vuole indagare sui paletti di Apple. Loro si muovono a difesa del mercato, io m’interrogo sulla natura della Mela: cosa sta diventando? Per ora mi pare riesca a mantenere abbastanza bene il piede in due scarpe: da una parte amica dell’open, differente e dinamica, dall’altra monopolista, arrogante, chiusa. Quale lato preverrà? La Forza o quello Oscuro? E secondo voi, visto ciò che Apple è diventata oggi, quale strada deve percorrere per il futuro?

AppleSoft, si va verso il tradimento di una filosofia? Reviewed by on . Sembra, e sottolineo sembra, che siano sempre più forti i segnali di AppleSoft. Cioè? Una strana evoluzione di Apple in un'azienda che con l'aumentare della sua Sembra, e sottolineo sembra, che siano sempre più forti i segnali di AppleSoft. Cioè? Una strana evoluzione di Apple in un'azienda che con l'aumentare della sua Rating:
scroll to top