Home » Apple » Steve Jobs è il nuovo Michael Jackson

Steve Jobs è il nuovo Michael Jackson

È passato un anno dal trapianto di fegato subito da Steve Jobs. Prima di quel tragico problema per molti era un mito. Oggi forse ha superato anche quel livello. Sento spesso dire che Apple non sarà più la stessa senza di lui, che è lui la mente geniale dietro a ogni prodotto. Forse, ma anche no, come si fa dirlo?

Mi sembra si stiano creando i presupposti per un nuovo mortale / immortale. Mi spiego meglio. Marylin Monroe, Elvis Presley, Lady Diana, Hitler, James Dean e ora Michael Jackson. Tutti personaggi fatti di carne e ossa che sono stati mitizzati per ciò che hanno fatto nelle loro vite. Periodicamente si sente dire che queste persone, ormai defunte, hanno inscenato la loro morte per vivere in pace, lontano da tutti.

Essere Steve Jobs è un bel fardello. Qualcuno, che ne sta creando il mito, dopo la sua morte lo mitizzerà. Tra molti anni, spero il più tardi possibile, Steve finirà in una bara (come tutti noi). Dopo qualche mese qualcuno lo avvisterà su una spiaggia, in perfetta forma, felice e sorridente, con qualche dispositivo tecnologico mai visto tra le mani. Inizieranno a circolare voci sulla morte-farsa, e non ne verremo mai a capo. Forse sarà semplicemente spirato, ma il mito vivrà sempre.

Mille di questi anni Steve!

Steve Jobs è il nuovo Michael Jackson Reviewed by on . È passato un anno dal trapianto di fegato subito da Steve Jobs. Prima di quel tragico problema per molti era un mito. Oggi forse ha superato anche quel livello. È passato un anno dal trapianto di fegato subito da Steve Jobs. Prima di quel tragico problema per molti era un mito. Oggi forse ha superato anche quel livello. Rating:
scroll to top