Home » google » Perché Google vuole fare il Facebook

Perché Google vuole fare il Facebook

Google farà il proprio social network. L’azienda ci sta lavorando da tempo e il servizio dovrebbe chiamarsi Gooogle Me. Sul sito ne abbiamo parlato diverse volte (Google Me sfiderà Facebook, il gioco si fa duro, Google Me è geniale, Facebook solo per bambini), ma non voglio entrare nel merito di come si dice sarà, bensì sui motivi per cui Google vuole entrare in un settore del genere. Il primo motivo sono le visite. L’azienda di Mountain View ha dichiarato che chi naviga su Facebook fa in genere molte più ricerche sulle sue pagine. Può anche essere vero, ma rimangono sempre 500 milioni di utenti che, accendendo più volte al giorno, fanno miliardi di pagine viste su Facebook e non su Google. Questo, non è sicuramente qualcosa che piace a Big G, il cui scopo è da sempre quello di avere più contenuti e servizi possibili per tenere gli utenti in un ecosistema proprio, con la pubblicità in bella mostra per la gioia degli azionisti. La seconda motivazione è appunto di carattere pubblicitario. Fermo restando la privacy, quanto si può apprendere di una persona dai social network? Tanto, si capisce forse chi è veramente e cosa cerca. La pubblicità mirata è […]

Perché Google vuole fare il Facebook Reviewed by on . Google farà il proprio social network. L’azienda ci sta lavorando da tempo e il servizio dovrebbe chiamarsi Gooogle Me. Sul sito ne abbiamo parlato divers Google farà il proprio social network. L’azienda ci sta lavorando da tempo e il servizio dovrebbe chiamarsi Gooogle Me. Sul sito ne abbiamo parlato divers Rating:
scroll to top