Home » psp » PS Vita: Sony sfida di nuovo l’industria dei videogame portatili

PS Vita: Sony sfida di nuovo l’industria dei videogame portatili

Playstation Vita è la nuova console portatile Sony, con l’ambizione di portare la qualità dei videogiochi PlayStation in palmo di mano. Dopo l’esperienza con i precedenti modelli di PSP, l’azienda giapponese è convinta che ci sia ancora uno spazio di mercato per le console portatili ad alta definizione. Una scelta coraggiosa, perché il nuovo dispositivo andrà a sfidare smartphone e Tablet, dispositivi sempre più apprezzati dagli sviluppatori di giochi. Oltre ovviamente al Nintendo 3DS, rispetto al quale Sony dovrà distinguersi grazie al maggiore impatto grafico reso possibile dal grande schermo e dalla potente dotazione hardware.

Sony PlayStation®Vita: in arrivo a breve in Italia.

La potenza pura sembra infatti deporre a favore di Sony. La console è basata su un processore quad-core e ha uno schermo da 5 pollici, con risoluzione di 960×544 pixel, di tipo OLED e con tecnologia multi-touch.

PS Vita è dotata di due controller analogici, un d-pad e i classici quattro tasti azione, grilletti sul dorso ma anche accelerometri interni per un controllo dello spostamento su sei assi. E poi ancora un touchscreen anteriore e touchpad posteriore, due fotocamere (anteriore e posteriore) e un microfono. Questa moltitudine di sistemi di controllo permette un’interazione senza precedenti con i videogiochi. La dotazione completa di sistemi di controllo è anche il vantaggio principale della PS Vita rispetto agli smartphone e ai tablet. Giocare con il touch screen è possibile, ma un hard core gamer privilegerà sempre stick e tasti fisici.

La PS Vita in ogni caso, per non restare indietro, integra anche i comandi tattili tanto alla moda su altri dispositivi.

La dotazione di connettività della console di Sony è a sua volta completa, con Wi-Fi,  3G, Bluetooth e GPS. PS Vita è compatibile con il PlayStation Network e anche con la Playstation 3. Oltre a un vasto catalogo di giochi scaricabili dal Playstation Store, è possibile installare alcune applicazioni, come Skype, Facebook o Twitter, e ampliare le potenzialità della PS Vita facendola diventare anche uno strumento di comunicazione sociale e d’intrattenimento multimediale.

Tra i giochi annunciati ci sono titoli altisonanti come Uncharted: Golden Abyss, Bioshock, FIFA 12, LitteBigPlanet, Final Fantasy X, Lost Planet, Call of Duty e Metal Gear Solid.

La PlayStation®Vita è già disponibile in Giappone e si potrà acquistare in Italia a partire dal 22 febbraio. La versione solo Wi-Fi costa 249€, mentre per la versione Wi-Fi e 3G dovrete spendere 299€.

 

Articolo sponsorizzato

Condividi in rete

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • RSS
PS Vita: Sony sfida di nuovo l’industria dei videogame portatili Reviewed by on . Playstation Vita è la nuova console portatile Sony, con l'ambizione di portare la qualità dei videogiochi PlayStation in palmo di mano. Dopo l'esperienza con i Playstation Vita è la nuova console portatile Sony, con l'ambizione di portare la qualità dei videogiochi PlayStation in palmo di mano. Dopo l'esperienza con i Rating:
scroll to top