Home » Hardware » Manhattan Ethernet Switch Gigabit, cos’è e a cosa serve?

Manhattan Ethernet Switch Gigabit, cos’è e a cosa serve?

maggio 15, 2015 4:00 pm by: Category: Hardware, Internet Leave a comment A+ / A-

Ci sono svariati motivi per desiderare uno switch, e se fino a ieri questi dispositivi di rete finivano nelle mani dei soli esperti, oggi anche i meno smaliziati potrebbero desiderarne uno. Ma cos’è e a cosa serve uno switch?

Ethernet Switch Gigabit 8 porte Desktop

Si tratta di un dispositivo di rete, probabilmente il più semplice che c’è, e il suo scopo è quello di moltiplicare le connessioni di rete disponibili. Per connettere un PC a Internet, la cosa più semplice è usare il Wi-Fi. Se tuttavia volete prestazioni di velocità superiori, magari perché dovete trasferire file molto grandi da un PC all’altro, o perché volete effettuare lo streaming video ad altissima risoluzione, o semplicemente perché non volete usare il Wi-Fi, la soluzione più semplice e collegare i differenti dispositivi con un cavo. Il modem router offre solitamente alcune porte di rete, ma a volte non bastano o avrete la necessità di collegare più PC in una zona lontana da dove si trova il modem. È in questi casi che entra in gioco uno switch, in grado di moltiplicare le connessioni disponibili.

Per svelare in pratica le funzionalità di uno switch prendiamo questo Ethernet Switch Gigabit 8 porte Desktop che vedete in foto. Da una parte ci sono le porte Ethernet, dall’altra parte dei LED, la cui funzione principale è segnalare che un dispositivo è collegato e che c’è del traffico di rete. Per usarlo sarà sufficiente collegarlo con un solo cavo al modem router, a una porta qualsiasi, e poi collegare in tutte le altre porte i differenti dispositivi. Il router si occuperà di tutto, mentre lo switch offrirà solo più porte di connessione.

Ethernet Switch Gigabit 8 porte Desktop

In questo caso si tratta di un modello 10/100/1000, cioè gigabit, il che significa che supporta una velocità dati massima di 1 gigabit (che equivale a 125 megabyte). Per navigare in Internet, oggi mediamente non serve una tale velocità, che tuttavia torna utile se vorrete trasferire dei file ad un computer all’altro, riducendo molto i tempi di trasferimento file.

Il modello marchiato MANHATTAN è dotato di tecnologie in grado di migliorare anche la qualità del trasferimento dati e le soluzioni basilari che rendono uno switch un dispositivo estremamente semplice da usare. Inoltre, anche se il consumo di questi dispositivi è basso, fa sempre comodo sapere che ci sono delle tecnologie a bordo in grado di ridurre il consumo quando non viene usato al massimo delle potenzialità.

Ethernet Switch Gigabit 8 porte Desktop

Per installarlo non dovrete fare altro che collegarlo alla presa elettrica e poi collegare i cavi di rete dei vari dispositivi, oltre a quello di collegamento con il router. Non ci saranno driver da installare o configurazioni da fare, tutto funziona in maniera autonoma. Ancora meglio, uno switch non è solo semplice da usare, ma è anche molto più economico di un router. Il modello Manatthan che vi abbiamo mostrato qui costa una quarantina di euro. Se inoltre non avete bisogno delle ultime tecnologie Manhattan offre anche soluzioni con i modelli non gigabit.

Manhattan Ethernet Switch Gigabit, cos’è e a cosa serve? Reviewed by on . Ci sono svariati motivi per desiderare uno switch, e se fino a ieri questi dispositivi di rete finivano nelle mani dei soli esperti, oggi anche i meno smaliziat Ci sono svariati motivi per desiderare uno switch, e se fino a ieri questi dispositivi di rete finivano nelle mani dei soli esperti, oggi anche i meno smaliziat Rating: 0
scroll to top