Home » hdmi » Ecco il nuovo Splitter Techly HDMI 2.0 compatibile 4K

Ecco il nuovo Splitter Techly HDMI 2.0 compatibile 4K

luglio 8, 2016 3:00 pm by: Category: hdmi, video, video streaming Leave a comment A+ / A-

Il nuovo Splitter HDMI di Techly rende possibile la riproduzione di contenuti audio/video in risoluzione fino a 4K su più monitor o proiettori, aumentando notevolmente anche la possibilità di posizionamento di questi dispositivi rispetto alla fonte, in termini di distanza.

Techly Splitter 01

L’esempio più lampante potrebbe essere un negozio che necessita di esporre delle promozioni video su 2 monitor montati agli angoli opposti della stanza, ma anche in ambito professionale per collegare un monitor e un proiettore ad un unico mezzo di riproduzione come un lettore Blue-ray o un PC fisso, per mostrare presentazioni di qualsiasi genere.

IDATA HDMI2-4K2 si presenta in maniera molto compatta con gli spigoli superiori arrotondati che conferiscono una linea semplice ma piacevole. Il dispositivo non raggiunge i 10 cm di lunghezza ed ha uno spesso di poco meno di 20 mm, per un peso complessivo di 98 grammi. I materiali sono metallo per la scocca che ricopre la maggior parte della superficie e due inserti in plastica a coprire le 3 porte HDMI più l’entrata di alimentazione da una parte, e i LED di accensione dall’altra.

Unica mancanza strutturale sono dei piedini nel lato inferiore che avrebbe certamente favorito una maggior stabilità su varie superfici.

Come detto la dotazione di porte comprende 3 HDMI 2.0, di cui 1 HDMI-in e 2 HDMI-out, e un’entrata di alimentazione (l’alimentatore 5V è incluso nella confezione). Riguardo la compatibilità, è possibile riprodurre contenuti video a risoluzione Full HD fino ad arrivare ad Ultra-HD 4K (3840×2160 pixel).

Il metodo di utilizzo è piuttosto semplice, dopo aver connesso il cavo di alimentazione allo splitter, si sfrutta l’HDMI-in per collegare la fonte primaria, dopodiché andranno collegati i due dispositivi di Output (2 monitor o proiettori) alle 2 porte HDMI-out ed il gioco è fatto!

La periferica riconoscerà automaticamente le fonti e notificherà il corretto funzionamento tramite i LED posizionati sulla parte frontale. In situazioni di assenza di periferiche, l’unico LED acceso risulterà quello relativo all’alimentazione centrale arancione, mentre i LED 1 e 2 si attiveranno rispettivamente al collegamento dei due dispositivi di output.

Da ciò che abbiamo avuto modo di provare, tramite questo metodo il flusso video viene riprodotto fedelmente e senza che si presentino fastidiosi artefatti video.

Techly Splitter 11

Come detto, il piccolo sdoppiatore Techly rende possibile il prolungamento del segnale derivante dalla fonte fino a 30 metri e alle due fonti di riproduzione fino a 25 metri, per una distanza totale tra sorgente e monitor che arriva anche oltre i 50 metri. Questo rende possibili anche soluzioni come il posizionamento di più monitor agli estremi opposti di un negozio o addirittura in stanze diverse.

Infine la confezione comprende unicamente splitter e alimentatore, oltre al classico manuale d’istruzioni (come per tutti gli splitter in vendita, i cavi HDMI non sono inclusi), ed è disponibile su manhattanshop.it a poco più di 70 €.

Condividi in rete

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • RSS
Ecco il nuovo Splitter Techly HDMI 2.0 compatibile 4K Reviewed by on . Il nuovo Splitter HDMI di Techly rende possibile la riproduzione di contenuti audio/video in risoluzione fino a 4K su più monitor o proiettori, aumentando notev Il nuovo Splitter HDMI di Techly rende possibile la riproduzione di contenuti audio/video in risoluzione fino a 4K su più monitor o proiettori, aumentando notev Rating: 0
scroll to top