Home » router » Recensione Tenda AC15 router wireless dual band 1900 Mbps

Recensione Tenda AC15 router wireless dual band 1900 Mbps

dicembre 23, 2016 4:00 pm by: Category: router Leave a comment A+ / A-

Nei mesi passati abbiamo trattato per lo più dei metodi per espandere la rete o sfruttarla per trasferire segnali di vario tipo, ma raramente abbiamo parlato di periferiche dedicate alla creazione di una rete, come modem o router. Oggi vi parlo proprio di questa categoria di dispositivi, mostrandovi un router dual band: il Tenda I-WL-AC15.

tenda-01

Anzitutto c’è da fare una piccola precisazione. Quello che tratteremo oggi è un router, non include quindi una parte modem al suo interno. Ciò implica che l’uso ideale di questo dispositivo sia l’estensione di una rete già esistente oppure per poterlo utilizzare all’interno di una rete è necessario munirsi di un dispositivo di codifica e decodifica della linea (modem appunto), dopodiché il nostro Tenda andrà ad instradare i dati alle diverse macchine collegate in LAN.

Questo in particolare è un modello ad alte prestazioni, dotato di Wi-Fi dual band che raggiunge una velocità di 1900 Mbps (precisamente 1300 Mbps in standard 5GHz e fino 600 Mbps in standard 2.4GHz). La configurazione di porte comprende: 3 porte Gigabit LAN, una porta WAN e la classica entrata per l’alimentazione con pulsante annesso. Sarà inoltre possibile collegare un dispositivo di archiviazione USB tramite l’entrata in standard 3.0, che permette di usufruire della funzione di sharing e accedere così ai propri contenuti da qualunque dispositivo connesso. La porta in questione è pensata anche per le stampanti. Potremo infatti condividere un dispositivo di questo tipo grazie alla possibilità del AC15 di lavorare come DLNA server (standard di condivisione e comunicazione tra dispositivi all’interno di una rete locale).

Grazie alla funzione Smart Wi-Fi inoltre, il router Tenda può essere impostato in modo tale da attivare e disattivare la connessione Wireless secondo le nostre abitudini. Potremo ad esempio abilitare lo spegnimento automatico durante la notte o nei momenti in cui non siamo a casa, così come impostare l’accensione nelle fasce orarie in cui siamo abituati ad utilizzarlo. A garantire prestazioni elevate troviamo un chip dual-core Broadcom e tre antenne esterne alla struttura e direzionabili, in grado di offrire una copertura estesa del segnale Wi-Fi.

tenda-02

Parlando di sicurezza, il router Tenda è compatibile con tutti gli standard più diffusi di WPA (WPA-PSK/WPA2-PSK, WPA/WPA2) e include, nella parte superiore della struttura, due tasti dedicati all’accensione e spegnimento del Wi-Fi, oltre alla crittografia veloce tramite WPS.

Sempre legato a questo aspetto, tramite il Parental Control è possibile impostare il router affinché solo durante determinati orari o giorni sia possibile accedere a internet, o addirittura creare delle limitazioni per i siti visitabili tramite la creazione di “password” dedicate. Tutto questo è gestibile tramite browser come d consueto, oppure scaricando l’applicativo Tenda Cloud su smartphone.

Come state vedendo anche dalle immagini, I-WL-AC15 è studiato unicamente per un posizionamento in verticale tramite la basetta presente nella confezione, questo garantisce temperature operative tendenzialmente più contenute, anche se rende più limitata la possibilità di installazione del router stesso. Non è inoltre pensato per un posizionamento in esterna, bensì per un utilizzo interno.

tenda-03

Il design è singolare, la scocca è realizzata interamente in plastica opaca nella parte posteriore e lucida a trama rombi nella parte frontale, dove ritroviamo anche i LED di notifica per le varie connessioni cablate e wireless, oltre a quelli di alimentazione e funzioni aggiuntive, come la presenza di un dispositivo USB collegato.

Ho usato la parola “singolare” non a caso, dato che la trama del router è sì gradevole, ma molto particolare (all’interno della redazione ci sono stati pareri discordanti in merito). C’è però da dire che, dovendo sviluppare la struttura in verticale, quindi in qualche modo sempre in bella vista, il design risulta oggettivamente piacevole e semplice da accostare a differenti tipi di ambiente.

Oltre ai tasti Wi-Fi e WPS, la parte superiore e inferiore della struttura presenta delle feritoie per la dispersione del calore interno. Ritroviamo qui anche il pulsante di reset, raggiungibile come classico tramite una graffetta o strumenti simili.

tenda-04

Un punto davvero interessante è certamente la possibilità di gestire la banda dedicata ai vari dispositivi collegati in rete tramite il Bandwidth control. Letteralmente potremo gestire la capacità di download di un PC, limitare la banda per gli smartphone o per le smartTV, in modo da controllare in maniera ottimale le prestazioni della linea. Gli applicativi sono molteplici: ad esempio potremo dedicare più banda ad un PC per non incappare in lag durante le nostre partite online, o anche limitare il download dei cellulari durante la riproduzione di un film in streaming su una TV per evitare il buffering.

Come detto, stiamo parlando di un modello top per la serie, ottimo non solo per avere una copertura di segnale in tutta casa, ma anche in ambito gaming online per godere di giochi o effettuare streaming senza interruzioni di sorta. Il router Tenda I-WL-AC15 è reperibile sul sito manhattanshop.it a circa 185€.

Recensione Tenda AC15 router wireless dual band 1900 Mbps Reviewed by on . Nei mesi passati abbiamo trattato per lo più dei metodi per espandere la rete o sfruttarla per trasferire segnali di vario tipo, ma raramente abbiamo parlato di Nei mesi passati abbiamo trattato per lo più dei metodi per espandere la rete o sfruttarla per trasferire segnali di vario tipo, ma raramente abbiamo parlato di Rating: 0
scroll to top