Home » audio » Estrarre segnale audio 5.1 da HDMI mantenendo qualità video fino a 4K

Estrarre segnale audio 5.1 da HDMI mantenendo qualità video fino a 4K

febbraio 3, 2017 4:00 pm by: Category: audio, hdmi Leave a comment A+ / A-

Sono moltissimi gli appassionati di audio che predispongono la propria sala o camera come un vero centro multimediale per film e contenuti video di qualsivoglia genere, con sistemi multicanale a più sorgenti (Dolby 5.1), sparsi tatticamente per tutta la stanza. Ma se dopo un lavoro del genere si volesse utilizzare un lettore sprovvisto di collegamenti audio adatti? Sicuramente estrarre il sonoro dal HDMI è una delle soluzioni più semplici.

Oggi vi mostro un piccolo dispositivo atto proprio a questa pratica: l’estrattore audio IDATA HDMI-VGA8 di Techly.

Analizziamo il prodotto anzitutto. Questo piccolo estrattore, altro non è che un filtro in grado di estrapolare un segnale audio anche di tipo LPCM (Linear pulse-code modulation) dal classico collegamento HDMI, che come saprete trasporta sia video che audio. Tutto questo per permettere l’utilizzo di periferiche di riproduzione di tipo analogico o digitale, tramite la porta Toslink che vedete nelle immagini qui sotto, accanto alla HDMI-out.

Fisicamente, il dispositivo si presenta come uno scatolotto di dimensioni contenute – un parallelepipedo a base quadrata, largo circa 55 millimetri di lato e 16 di altezza – interamente realizzato in plastica nera. Dalla struttura fuoriesce un cavetto HDMI da inserire nella fonte primaria di riproduzione (lettori multimediali, DVD o Blu-ray, computer e quant’altro), mentre la dotazione di porte comprende: una HDMI out a cui collegare il cavo che arriverà poi al monitor/TV, una porta Toslink come uscita audio digitale, una classica entrata Jack 3.5 mm per l’audio analogico e le cuffie, per arrivare infine alla Micro-USB per l’alimentazione del nostro IDATA HDMI-VGA8.

In quanto a specifiche tecniche, oltre ad un segnale audio non compresso come l’LPCM, l’estrattore Techly supporta anche vari tipi di audio compresso come DTS o Dolby digital. Tramite il jack classico però, si può sfruttare anche un’accoppiata di casse, un sistema 2.1 con subwoofer o delle semplici cuffie/headset.

Nel caso appena citato, il dispositivo esclude automaticamente il segnale digitale nel momento in cui viene inserito un jack nell’entrata analogica.

Durante la mia prova, sono riuscito a collegare un riproduttore multimediale (dotato unicamente di HDMI e uscita audio digitale) al mio sistema analogico di casse 2.0 di casa. Penso sia inutile sottolineare la differenza nel passare dalle casse integrate di un monitor ad un sistema audio dedicato. Così facendo è stato possibile riprodurre tranquillamente filmati e alcune serie TV in 1080p.

L’unico punto leggermente scomodo che potrei citare è la necessità di una porta USB, non lontana dall’estrattore, e di un cavo micro USB per l’alimentazione del dispositivo stesso (non presente nella confezione). C’è da dire però che oggigiorno è difficile non trovare una porta USB nelle varie connettività di un monitor/TV, inoltre è anche possibile alimentare il dispositivo tramite un comune alimentatore USB come quelli che utilizziamo comunemente per i nostri smartphone, considerando il fatto che nella zona dedicata alla TV è spesso presente una ciabatta.

Come suggerito anche nel titolo però, il dispositivo Techly è in grado di gestire anche video tramite HDMI fino a risoluzione Ultra HD 4K (3840x2160p) a 30 Hz, senza perdere qualità video durante l’estrazione del segnale audio.

La leggerezza della struttura (poco più di 50 g) permette di non gravare troppo sul sottile cavetto HDMI da inserire nella fonte di riproduzione, nel caso in cui venga lasciato penzolante dietro il nostro mobile TV. Assente la predisposizione per un’eventuale affissione a muro o ad una superficie, anche se, dovendo essere posizionato in prossimità di lettori o periferiche di riproduzione, nella maggior parte dei casi non ce ne sarebbe particolarmente bisogno.

L’IDATA HDMI VGA8 è la soluzione ideale per sfruttare il proprio impianto audio multicanale, anche con sorgenti che normalmente non potrebbero. L’estrattore Techly reperibile sul sito manhattanshop.it a poco più di 45€.

Estrarre segnale audio 5.1 da HDMI mantenendo qualità video fino a 4K Reviewed by on . Sono moltissimi gli appassionati di audio che predispongono la propria sala o camera come un vero centro multimediale per film e contenuti video di qualsivoglia Sono moltissimi gli appassionati di audio che predispongono la propria sala o camera come un vero centro multimediale per film e contenuti video di qualsivoglia Rating: 0
scroll to top