da Pino Bruno

Amazon Prime sempre più veloce, consegne in un giorno anche in Italia

Se avete un contratto Amazon Prime, da oggi i prodotti acquistati vi saranno consegnati entro un giorno, senza pagare un centesimo in più. Le spedizioni riguardano più di un milione di prodotti da consegnare ai residenti in seimila comuni. Il numero aumenterà progressivamente nei prossimi mesi. In alternativa la spedizione resta assicurata in 2-3 giorni.
da Pino Bruno

Pronto Google? Ho la casa allagata, mi mandi un idraulico per piacere

Chiunque ne abbia avuto bisogno a causa di un’emergenza sa che è più facile che un cammello passi per la cruna di un ago che trovare un idraulico o un elettricista al momento giusto. Ebbene, Google – che ne sa una più del diavolo – ha deciso di rendersi indispensabile anche in questi frangenti. Dice
da TechNOIDentity Plantronics BackBeat Go2, per gli sportivi, ma con cautela

Plantronics BackBeat Go2, per gli sportivi, ma con cautela

Le BackBeats Go 2 di Plantronics sono un paio di auricolari in ear bluetooth. Adatte soprattutto all'uso sportivo, grazie alla mancanza dell'ingombro del filo, offrono un'autonomia di 4 ore. Non sono adatti a tutti, scopri se fanno per te.
da Pino Bruno

Compri su Amazon? Se vuoi, il pacco arriva anche negli uffici postali 

Stanchi di sacrificare una giornata in attesa che il pacco Amazon venga consegnato, oppure di rincorrere il corriere? Finalmente il colosso degli acquisti online ha attivato anche in Italia il servizio di prelievo presso gli uffici postali. I Pick-up Point sono diecimila uffici postali in tutta Italia. I clienti possono selezionare il Pick-up Point con
da Pino Bruno

Da oggi anche in Italia Amazon Kindle Unlimited, lettura illimitata a 9,99 euro al mese

Arriva oggi in Italia Kindle Unlimited, l’abbonamento Amazon che permette di leggere liberamente più di 700.000 libri ed è disponibile sui dispositivi Kindle e sulle applicazioni di lettura Kindle gratuite per smartphone e tablet Android, iPad, iPhone, PC e Mac. Per i primi 30 giorni il servizio è in prova gratuita. Dopo l’attivazione, costa 9,99
Pino Bruno 4 nov, 2014 0

kindle, e-book, amazon, LIBRI
da Pino Bruno

Il pacco Amazon si ritira dal giornalaio

Il pacco? Te lo consegno in edicola. L’iniziativa di Amazon – al momento riguarda soltanto il Regno Unito – va oltre persino gli innovativi servizi di Automated Parcel Terminals o Lockers. Pass my Parcel di Amazon prevede addirittura la consegna in giornata o, al massimo, entro la mattina successiva. È già possibile ritirare il pacco
da Pino Bruno

Apple censura la letteratura a seno nudo

Succede in Francia, dove i giornali puntano il dito contro Apple che rifiuta di vendere sulla sua piattaforma iBook Store la versione digitale del romanzo di Bénédicte Martin intitolato “La Femme”. Il motivo? La copertina del libro, in uscita il 20 marzo, sarebbe indecente per i bacchettoni di Cupertino. C’ infatti l’immagine di una donna Related posts: Reporters sans Frontières crea una cassaforte digitale contro la censura Bruce Willis ha ragione da vendere contro Apple Reporters sans...
Pino Bruno 17 mar, 2014 0

iboo, censura, apple, amazon, LIBRI
da TechNOIDentity Kobo Aura, testa a testa con il Kindle PaperWhite

Kobo Aura, testa a testa con il Kindle PaperWhite

Il nuovo Kobo Aura è l'anti Kindle PaperWhite. Ha uno schermo simile, l'illuminazione dello schermo, un software completo, ma ha anche più memoria e la possibilità d'installare una scheda MicroSD, funzioni Social e riconosce una gesture per regolare la luminosità.
da TechNOIDentity Kobo Aura HD, la Ferrari degli eReader

Kobo Aura HD, la Ferrari degli eReader

Kobo è un alternativa, o per alcuni la prima scelta, per chi vuole un eBook Reader avanzato. Perché questo modello non permette solo di leggere libri, ha diverse funzioni complementari alla lettura ma, soprattutto, ha uno schermo HD, che è una rarità nel campo degli eReader.
da Matt's Games Viewpoint Davvero gli sconti fanno bene ai videogiocatori?

Davvero gli sconti fanno bene ai videogiocatori?

Dai famigerati saldi di Steam alle offerte incredibili dei negozi inglesi: chi non è felice di acquistare un gioco ad una frazione del suo prezzo ordinario? Eppure a volte le politiche dei vari saldi possono anche rivelarsi dannose, per gli sviluppatori, per i commercianti e per i giocatori stessi