da Pino Bruno

Internet è un diritto universale, la lezione della Finlandia

La Finlandia è ad anni-luce di distanza. Lì dal 2010 la banda larga è un diritto del cittadino (addirittura)! Da noi ci ha provato invano Stefano Rodotà a chiedere che Internet diventi un diritto costituzionale e fondamentale. Nel 2012 l’ONU ha smosso le acque, con una risoluzione che “invita tutti gli Stati a promuovere e Related posts: Giù le mani da Internet dice l’OSCE Il rischio della Digital Dark Age e l’Internet Archive Copyright: Internet non si può filtrare in nome della...