da Pino Bruno

Apple censura la letteratura a seno nudo

Succede in Francia, dove i giornali puntano il dito contro Apple che rifiuta di vendere sulla sua piattaforma iBook Store la versione digitale del romanzo di Bénédicte Martin intitolato “La Femme”. Il motivo? La copertina del libro, in uscita il 20 marzo, sarebbe indecente per i bacchettoni di Cupertino. C’ infatti l’immagine di una donna Related posts: Reporters sans Frontières crea una cassaforte digitale contro la censura Bruce Willis ha ragione da vendere contro Apple Reporters sans...
Pino Bruno 17 mar, 2014 0

iboo, censura, apple, amazon, LIBRI