da Glasslands “Edge Of Tomorrow”, la formula vincente del cinema vivi-muori-ripeti

“Edge Of Tomorrow”, la formula vincente del cinema vivi-muori-ripeti

Il nuovo film di Doug Liman si addentra in un territorio fantascientifico ostico forte della presenza di attori come Tom Cruise e Emily Blunt. Vediamo se la macchina hollywoodiana ha rispettato le fantascientifiche aspettative!
da Glasslands

‘La Fine del Mondo’ arriva e ci uccide di risate!

L'ultima pallottola vagante è finalmente sparata! Il terzo e ultimo capitolo della 'trilogia del cornetto' è ora in sala libero di portarci nell'apocalisse più divertente che mai avremmo potuto immaginare.
da Glasslands “The Walking Dead”, Telltale aiuta videogioco e videogiocatore a crescere

“The Walking Dead”, Telltale aiuta videogioco e videogiocatore a crescere

Rivisitiamo l'esperienza videoludica di Telltale, quel TWD che macinò successi e premi, donandoci un'avventura capace di far maturare il giocatore, quanto l'intero mondo videoludico
da Glasslands ‘La notte del giudizio’, l’anti-crisi secondo l’America sta nello sfogarsi un po’!

‘La notte del giudizio’, l’anti-crisi secondo l’America sta nello sfogarsi un po’!

Il nuovo lavoro di James DeMonaco ci tenta di propinare la sua pillola critica tramite una rilettura fantasiosa, ma dalla lettura neanche troppo stratificata, della violenza in America e sulle reazioni del governo
da Glasslands “After Earth”, la paura del dopo-Terra

“After Earth”, la paura del dopo-Terra

L'ultimo film del controverso regista M. Night Shyamalan arriva nei cinema e ci mostra come la relazione tra uomo e paura, sia uno scontro tanto rurale quanto fantascientifico.
da Glasslands “Nella casa”, la dipendenza di un racconto nelle immagini di un film

“Nella casa”, la dipendenza di un racconto nelle immagini di un film

Il nuovo film del regista francese Francois Ozon è ritornato, a distanza di pochi mesi dalla sua pubblicazione, nella catena Uci Cinema per il ciclo di programmazione speciale dedicato al cinema made in France. Un film imperdibile, un vero gioiello della settima arte, che ci porta a capire quanto fascino risieda nel difficile rapporto che si instaura tra autore e lettore.
da Glasslands “La Casa” non più dolce casa

“La Casa” non più dolce casa

Ad opera di Fede Alvarez ecco il rifacimento dell'originale horror di Sam Raimi "La Casa" (Evil Dead), in un'operazione di remake riuscita e convincente , anche se addirittura fin troppo splendente
da Glasslands “La Madre”, 3/4 di horror e 1/4 di fiaba

“La Madre”, 3/4 di horror e 1/4 di fiaba

Il film prodotto da Guillermo del Toro tratto dal corto "Mamà" con alla regia il suo stesso autore Andres Musichetti. Immergiamoci in questo film dalle tinte j-horror che sembra attingere però anche a quel ricettario fiabesco tanto caro al suo produttore, che ancora una volta tenta di stupirci non riducendo l'horror ad un solo futile spavento.
da Glasslands Serve amore per la fine del mondo?

Serve amore per la fine del mondo?

L'analisi della commedia drammatica "Cercasi amore per la fine del mondo". Ritratto grottesco di un umanità serena di fronte alla fine, dove in extremis qualcuno è ancora però in cerca della propria anima gemella.
da Glasslands YouFable, l’App per Ipad che ci aiuta ad inventare e sviluppare fiabe!

YouFable, l’App per Ipad che ci aiuta ad inventare e sviluppare fiabe!

Un' App che avvicina genitori e figli, un' App che tenta di avvicinare la tecnologia con lo sviluppo della creatività nei più piccoli.
da Glasslands Cinema&Videogiochi, uno Spaccatutto che prova ad aggiustare

Cinema&Videogiochi, uno Spaccatutto che prova ad aggiustare

Cinema e Videogiochi. Videogiochi e cinema. Se qualcuno volesse descrivere questo rapporto e paragonarlo ad una situazione sentimentale sarebbe identificabile con il classico: “Mi piaci, ma non posso.” O per citare un vecchio (pelato) saggio ”ti amo…al 40 %”. Il rapporto tra Cinema e Videogiochi è il classico matrimonio già scritto che, il Don Rodrigo [...]