da Pino Bruno

Gli scienziati italiani vogliono gli Stati Uniti d’Europa

Domani, martedì 8 aprile, al Consiglio Nazionale delle Ricerche di Piazzale Aldo Moro a Roma verrà presentato il “Manifesto per un’Europa di progresso”. Si tratta di un contributo che un folto gruppo di scienziati italiani, alcuni di loro con incarichi istituzionali rilevanti, hanno inteso dare per un concreto rilancio del sogno degli Stati Uniti d’Europa, Related posts: Scienziati dai 13 ai 18 anni? Eureka! C’è la Google Science Fair Sito nucleare Corea del Nord individuato da...
da Pino Bruno

Internet è un diritto universale, la lezione della Finlandia

La Finlandia è ad anni-luce di distanza. Lì dal 2010 la banda larga è un diritto del cittadino (addirittura)! Da noi ci ha provato invano Stefano Rodotà a chiedere che Internet diventi un diritto costituzionale e fondamentale. Nel 2012 l’ONU ha smosso le acque, con una risoluzione che “invita tutti gli Stati a promuovere e Related posts: Giù le mani da Internet dice l’OSCE Il rischio della Digital Dark Age e l’Internet Archive Copyright: Internet non si può filtrare in nome della...
da Pino Bruno

Erasmus? Roba vecchia, è partito Erasmus Plus

Poco più di un anno fa, a ottobre 2012, Erasmus, la macchina gioiosa di europeizzazione per milioni di studenti – 230mila ogni anno – ha rischiato di morire per mancanza di fondi. Poi a Bruxelles si sono resi conto del gravissimo errore e hanno deciso di dare nuova linfa al programma. Così, a novembre scorso, Related posts: Check-in Europe, un Erasmus è per sempre Erasmus non vota Ponzio Pilato dixit Non possiamo votare perché studiamo all’estero Se muore Erasmus scompare l’Europa...
da Pino Bruno

Gli informatori sono essenziali per la democrazia ma l’Europa fa finta di niente

Fare l’Edward Snowden o il Bradley Manning, cioè rivelare informazioni riservate su affari illeciti e corruzione a causa di conflitti di coscienza, costa molto caro. Essere whistleblower significa rischiare l’esilio, la galera, a volte la vita. D’altronde, come scrive John Le Carré nel suo ultimo, bellissimo, libro “Una verità delicata”, “Se l’unica condizione necessaria perché Related posts: Nella Rete ci sono gli orchi ma ci si può difendere BlackBerry:...