da Glasslands “ReCore”, un deserto che non rispetta il tempo del giocatore

“ReCore”, un deserto che non rispetta il tempo del giocatore

Può un gioco fatto per valorizzare il tempo del giocatore decidere infine di non rispettarlo? Scopritelo con noi nel nostro vagabondare per il deserto di ReCore.
da Glasslands “Tales of Zestiria”, un lungo viaggio tra purificazione e ingenuità

“Tales of Zestiria”, un lungo viaggio tra purificazione e ingenuità

In attesa dell'uscita del prossimo "Tales of Berseria" riviviamo l'ultima avventura targata Tales of; siete pronti a purificare il mondo dagli avernali?
da Pino Bruno

Quei Due Sul Server, da recensori a produttori di videogiochi. Il primo è un po’ bastardo

Da consumatori e recensori a produttori di videogiochi. Mario e Nicola, aka Synergo e Redez, meglio conosciuti come “Quei Due Sul Server“, sono i primi youtuber italiani a cimentarsi con la realizzazione di un videogioco. Ha (più o meno) lo stesso nome degli autori: Quei Due Bastardi Sul Server (QDBSS), ed è già disponibile per il
da Glasslands “Journey”, viaggiando con noi

“Journey”, viaggiando con noi

Nel 2012 una vera e propria luce cadde nel deserto. Alle porte di quella che poteva essere la fine del mondo noi videogiocatori eravamo inermi nel nostro blando, quieto, e canonico giocare. Il medium videogioco spingeva su più fronti,  come una grossa massa disomogenea provava a stendere i propri rami andando ad intaccare ambienti nuovi […]
da Pino Bruno

Xbox One uccide più di 60 milioni di zombie

In meno di ventiquattr’ore ne sono state vendute più di un milione. Numeri da capogiro per Xbox One, la console di Microsoft che vuol battere ogni record. I PR ci fanno sapere che nel primo giorno di lancio mondiale le statistiche certificano:   ·         Oltre 60 milioni di zombie uccisi in “Dead Rising 3” ·         Oltre Related posts: Flakboy 2 la vendetta Global Game Jam: quando il videogioco si fa duro i duri giocano...
Pino Bruno 23 nov, 2013 1

videogames, AU HASARD
da TechNOIDentity Nvidia Shield, provata! Vale la pena acquistarla?

Nvidia Shield, provata! Vale la pena acquistarla?

Shield è la console da gioco Android marchiata Nvidia. Ma non è la possibilità di usare giochi Android ottimizzati Tegra la caratteristica più interessante, ma la funzione di streaming che permette di giocare sulla piccola console con i giochi installati sul PC. Dopo averla provata per diversi giorni e aver risolto non pochi problemi di compatibilità, ecco il mio giudizio. Vale realmente la pena comprarla? E per chi è consigliabile?
da Glasslands “Elysium”, un anello per domarli, uno per trovarli e uno…per abitarci!

“Elysium”, un anello per domarli, uno per trovarli e uno…per abitarci!

La nuova fatica del regista di 'Discritct 9', Neil Blomkamp, arriva nelle sale italiane tra le ottime recensioni generali ricevute, e qualche mormorio sulla sua reale originalità ed intensità. Vediamo cosa ci attende sul grande schermo
da Glasslands “The Walking Dead”, Telltale aiuta videogioco e videogiocatore a crescere

“The Walking Dead”, Telltale aiuta videogioco e videogiocatore a crescere

Rivisitiamo l'esperienza videoludica di Telltale, quel TWD che macinò successi e premi, donandoci un'avventura capace di far maturare il giocatore, quanto l'intero mondo videoludico
da Glasslands ‘La notte del giudizio’, l’anti-crisi secondo l’America sta nello sfogarsi un po’!

‘La notte del giudizio’, l’anti-crisi secondo l’America sta nello sfogarsi un po’!

Il nuovo lavoro di James DeMonaco ci tenta di propinare la sua pillola critica tramite una rilettura fantasiosa, ma dalla lettura neanche troppo stratificata, della violenza in America e sulle reazioni del governo
da Glasslands “Pacific Rim”, il ritorno del cinema dello “Wow!”

“Pacific Rim”, il ritorno del cinema dello “Wow!”

Il nuovo film prodotto, diretto e sceneggiato da Guillermo Del Toro. Un film che per quanto possiate odiare robottoni, mostri e nerdate varie, vi farà pronunciare comunque quella parola che nelle sale cinematografia si faticava a sentire forse da un po': "Wow!"
da Glasslands “Man of Steel”, l’uomo d’acciaio fatto di plastica

“Man of Steel”, l’uomo d’acciaio fatto di plastica

Dopo mesi di spasmodica attesa ecco che l'ultima fatica di Zack Snyder prende forma. La produzione di Nolan sembra certificare la qualità del prodotto, ma sarà davvero così d'acciaio?
da Glasslands “Nella casa”, la dipendenza di un racconto nelle immagini di un film

“Nella casa”, la dipendenza di un racconto nelle immagini di un film

Il nuovo film del regista francese Francois Ozon è ritornato, a distanza di pochi mesi dalla sua pubblicazione, nella catena Uci Cinema per il ciclo di programmazione speciale dedicato al cinema made in France. Un film imperdibile, un vero gioiello della settima arte, che ci porta a capire quanto fascino risieda nel difficile rapporto che si instaura tra autore e lettore.
da Glasslands Xbox One, un E3 che salva l’E3

Xbox One, un E3 che salva l’E3

Bastava avere un po’ di pazienza. Pazienza? Sì. Quella cosa così noiosa da richiederne a suo volta parecchia per essere fruita a dovere. Uno sforzo mica da poco per una razza così particolare come è quella del videogiocatore. E con pazienza l’E3 piano piano è anche lui finalmente arrivato, carico delle sue attese, carico soprattutto delle […]
da Glasslands Xbox One e la conferenza della discordia

Xbox One e la conferenza della discordia

La conferenza di Microsoft non è stata certo quello che si può dire una conferenza vincente. Ma questa Xbox One è davvero un progetto così mal impostato, o è stato solo questo meeting a non elogiarne a dovere i pregi?
da Glasslands “La Casa” non più dolce casa

“La Casa” non più dolce casa

Ad opera di Fede Alvarez ecco il rifacimento dell'originale horror di Sam Raimi "La Casa" (Evil Dead), in un'operazione di remake riuscita e convincente , anche se addirittura fin troppo splendente