KitKat: tante buone cose e qualche occasione forse perduta

KitKat: tante buone cose e qualche occasione forse perduta

Nov 04

E alla fine venne KitKat. La nuova versione di Android non ha nel complesso deluso le aspettative, anzi, per molti versi le ha pure superate. Voglio cercare di evitare introduzioni polpettoni, perciò vado subito al sodo, per punti. Nexus 5: Android 4.4 KitKat si accompagna a un signor dispositivo, ancor meglio del suo predecessore in termini di rapporto qualità/prezzo. Soprattutto nel reparto...

iPhone 5C/5S: piacciano o no, saranno un successo

iPhone 5C/5S: piacciano o no, saranno un successo

Set 11

Un po’ eccessivo, forse? Dubito, la storia si ripete ogni anno e ogni anno Apple comunque se la cava. iPhone 5C e 5S trovo che siano dei buoni innesti nella gamma, soprattutto il secondo. Se col 5C troviamo una versione in policarbonato e con migliore supporto LTE del ritirato 5, col 5S troviamo un processore potenzialmente a prova di futuro, nuove funzionalità biometriche e un comparto...

Microkia/Nokiasoft

Microkia/Nokiasoft

Set 04

http://www.tomshw.it/cont/news/microsoft-compra-i-lumia-di-nokia-per-5-44-miliardi-di-euro/48758/1.html E alla fine avvenne. Cerchiamo di guardare alcuni aspetti della vicenda. Positivi per primi. I Lumia stanno crescendo nelle vendite e per molti versi già Nokia metteva le sue zampe in Windows Phone stesso; di fatto, sono stati telefoni congiunti sin dal 2011, quando allora era semplicemente...

Il televisore Apple/Samsung/chicchessia che vorrei…

Il televisore Apple/Samsung/chicchessia che vorrei…

Ago 22

  Vorrei un televisore che mi permettesse di avere contenuti live e on demand organizzati come app. Canali rappresentati come app vere e proprie. Acquistabili singolarmente in abbonamento, così vedrei ciò che effettivamente voglio. O al massimo in piccoli bundle. E poi, vorrei organizzare il tutto in maniera “seamless” coi canali tradizionali, all’interno della lista. Se...

Surface RT: che ha fatto di male?

Surface RT: che ha fatto di male?

Lug 19

Di per sé, quasi nulla. Il povero tablet Microsoft paga più per gli errori del produttore. Iniziamo dal principio, ossia gli interni: perché scegliere un Tegra 3, il quale a confronto con lo Snapdragon 4 le prendeva sonoramente? Dell, Lenovo e Samsung l’hanno tutte fatto, per i loro tablet RT. Non serviva fare da bastian contrari. Sul display, si può anche sorvolare, non crolla il mondo...