A passeggio fra mondi nascosti dietro un vetro

“Blackwood Crossing”, la forza che serve per lasciarsi andare

“Blackwood Crossing”, la forza che serve per lasciarsi andare

Giu 24, 2017

TweetCi vuole forza a restare uniti.  Si creano relazioni spendendo energie titaniche per creare un filo argenteo invisibile che sapremo essere indistruttibile e ci terrà stretti per la vita.  Nonostante la forza richiesta è un risultato giusto. Onesto. Si spende tanto per ottenere l’immenso. Se non fosse che la vita all’improvviso poi ti...

“Here They Lie”, nelle profondità della VR ecco un baratro di follia

“Here They Lie”, nelle profondità della VR ecco un baratro di follia

Giu 17, 2017

TweetCi sono dei giochi che non puntano a spaventarti. Il loro modus operandi è decisamente più sottile e bastardo. Ti si incarnano sotto pelle mediante delle immagini tra il nauseabondo e il fetido, creando una sensazione di disturbo che va ben oltre il misero jumpscare. Definire quale sia peggio o quale sia meglio non è semplice. La natura umana, votata...

“ReCore”, un deserto che non rispetta il tempo del giocatore

“ReCore”, un deserto che non rispetta il tempo del giocatore

Giu 2, 2017

TweetSabbia sabbia e ancora sabbia. Un pianeta desertico che si estende fin oltre lo sguardo. Un risveglio inaspettato, una situazione d’emergenza. Un animale meccanico e poco altro. Ah no, come dimenticarselo…il tempo. Un sacco di tempo a disposizione. Di quello che nel deserto si scioglie sotto la luce di quei soli che non appartengono al tuo sistema ma...