A passeggio fra mondi nascosti dietro un vetro

“Detroit: Become Human”: la perfezione di un’idea non firmata da un autore

“Detroit: Become Human”: la perfezione di un’idea non firmata da un autore

Ott 20, 2018

TweetEra il 2012 quando Detroit ha fatto capolino per la prima volta dentro i nostri occhi. Ce lo ricordiamo bene. Non si può certo dimenticare il giorno in cui David Cage, un po’ a sorpresa, proponeva al mondo una tech demo, un cortometraggio di rara bellezza, basato sulla nascita di un androide che avrebbe stregato i cuori di milioni di appassionati di...

“Life is Strange: Before the storm”, la verità della vita narrata da un luogo dell’anima

“Life is Strange: Before the storm”, la verità della vita narrata da un luogo dell’anima

Feb 10, 2018

TweetCi sono luoghi capaci di far crescere un determinato tipo di storie. E’ una stranezza. Solitamente un luogo è relegato ad una funzione contestuale: può essere un ottimo sfondo di una vicenda ma difficilmente la narrativa ne cataloga una funziona autoriale. Eppure alcuni di essi ci riescono. Riescono, tramite la narrazione ripetuta, a diventare parte...

“The Last Guardian”, quell’amicizia così reale nascosta dentro a un mondo digitale

“The Last Guardian”, quell’amicizia così reale nascosta dentro a un mondo digitale

Gen 31, 2018

TweetCi sono titoli che quando li giochi spengono il mondo. Ci passi attraverso e non ti accorgi minimamente più di avere ancora una dimensione personale di spazio e tempo. Sono quegli stessi titoli che, una volta terminati, ti lasciano una sorta di lutto. Una sensazione di smarrimento indefinibile, come se qualcosa, anche in te, si fosse spento con lo...

“Nier: Automata”, la resurrezione del gioco, la vittoria sul genere

“Nier: Automata”, la resurrezione del gioco, la vittoria sul genere

Gen 12, 2018

TweetPrima venne l’opera. Poi ne vennero molte. Ancora più tardi, lontani da quelle molte, divenute nel mentre ancor di più, arrivò il genere. Una parola, una definizione rapida che racchiudesse in questo marasma un concetto, un insieme di archetipi che le opere comunemente contenevano per far avere in breve un’idea di quello che esse fossero e...

“Hellblade”, quando la libertà narrativa diventa una prigione per la mente

“Hellblade”, quando la libertà narrativa diventa una prigione per la mente

Nov 19, 2017

TweetLa storia dello sviluppo di Hellblade è una delle vicende più particolari a cui abbiamo potuto assistere negli ultimi anni. Sicuramente in pochi si sarebbero aspettati che Ninja Theory, uno degli sviluppatori più in voga e acclamati della generazione passata, decidesse di sviluppare il suo nuovo titolo di punta abbandonando ogni forma di publishing...

“Get Even”, un’avventura mnemonica capace di farsi ricordare

“Get Even”, un’avventura mnemonica capace di farsi ricordare

Ago 14, 2017

TweetI ricordi sono roba che andrebbe maneggiata con cautela. Addentrarsi nei meandri della mente di una persona significa venire a contatto con la cosa che più possiamo avvicinare al concetto concreto di anima. Un’anima non da suddividere in peso, nessun ventunesimo grammo da separare dal resto, ma un’anima suddivisa in tempo, in sequenze di eventi che...