Pages Menu
TwitterRssFacebook
Categories Menu

Posted by on 5:38 pm in Punti di vista, Riassunti della settimana | 0 comments

Il riassunto della settimana 18 – 24 Maggio

Il riassunto della settimana 18 – 24 Maggio

Il riassunto della settimana è una rubrica a cadenza (ma va?) settimanale che ha lo scopo di fare quello che un po’ tutti facevamo a scuola e preparare un riassunto di quello che è successo negli ultimi 7 giorni nel mondo videoludico, in modo da poter essere informati o quantomeno far finta quando capita di parlare di videogiochi. Cosa è successo questa settimana? Vediamolo subito:

Il ritorno di Crash?: Settimana all’insegna dei rumor e delle voci di corridoio. Ad aprire in bellezza una di quelle indiscrezioni che ciclicamente torna di moda: il ritorno di Crash Bandicoot. Il tutto nasce da un’immagine comparsa su NeoGAF che recita “he will rise again” (“sorgerà ancora”), suggerendo un ritorno della fu-mascotte della prima Playstation su PS4 e Vita per il 25 Novembre. Sarà vero? Lo scopriremo solo vivendo.

Amiibo personalizzabili = addio soldi: Rumor in casa Sony? In Nintendo non sono i figli della serva e nemmeno loro quindi si fanno mancare qualche speculazione. Nello specifico si parla (ancora) di Amiibo: potrebbe infatti arrivare nei negozi (scorte permettendo) un Amiibo personalizzabile a tema Mii, direttamente da Super Smash Bros. Anche in questo caso boh, vedremo se sarà vero, ma in ogni caso il portafogli è già scappato a nascondersi per stare tranquillo.

Riecco Need for Speed: Torna dopo un anno sabbatico di pausa Need for Speed: come ormai abitudine di più o meno tutti EA ha prima scaldato il pubblico con un “annuncio per l’annuncio”, per poi rilasciare un teaser vero e proprio e rimandare ulteriori informazioni alla conferenza E3 del 15 Giugno. L’anno fermo ai box avrà fatto bene alla serie di corse clandestine oppure no? Anche in questo caso (e 3, e non ci riferiamo all’Electronic Enterteinment Expo) ci tocca aspettare per scoprire la risposta.

Bloodborne si espande: Prevedibilmente, dopo il successo di critica e vendite di Bloodborne, Sony e From Software hanno pensato bene di cavalcare l’onda e quindi (la conferma arriva per bocca di SHuei Yoshida via Twitter) per l’action-rpg esclusiva PS4 è prevista un’espansione. Ulteriori dettagli arriveranno “più tardi quest’anno” (noi scommettiamo che all’E3 qualcosa si muoverà per forza, ma dice il saggio “non dire gatto se non ce l’hai nel sacco”). In compenso domani uscirà la patch 1.04 per il titolo, a certificare l’impegno della casa giapponese sul loro ultimo prodotto, che si diceva in recensione essere abbastanza grezzo dal punto di vista tecnico.

Rise of The Tomb Raider è un’esclusiva totale. Anzi no: Si è discusso tantissimo quasi un anno fa dell’esclusiva Xbox di Rise of The Tomb Raider, fino quantomeno alla conferma della temporaneità della cosa. Questa settimana però lo spauracchio dell’esclusività totale è tornato, a causa di un messaggio (risalente in realtà a Gennaio ma passato per qualche motivo in sordina) lasciato dalla pagina australiana di Xbox. Prontamente però è arrivata la smentita da parte di Square Enix, per bocca del suo community manager.

The Witcher 3 e il downgrade – Parla CD Projekt: La polemica della settimana è senza dubbio quella legata al downgrade di The Witcher 3, l’action rpg uscito questa settimana su PS4, One e PC. Nello specifico l’accusa al team è quella di aver sacrificato il titolo a livello di performance per permettergli di “girare” anche su console. La difesa del team è decisamente interessante e solleva davvero parecchi spunti di riflessione, oltre a far intravedere al pubblico qualcosina del “dietro le quinte” dello sviluppo. Sul sito trovate tutte le dichiarazioni, tradotte in italiano.

Batman Arkham Collection?: Chiudiamo la sezione “notizie dal mondo” con l’ennesima indiscrezione, questa volta a tema Batman. Pare infatti che Warner Bros. stia sondando l’interesse dei giocatori a proposito di una raccolta dei primi tre capitoli della serie Arkham, in modo da portare sulla corrente generazione (oltre all’imminente Arkham Knight) anche i primi tre capitoli dell’uomo pipistrello firmato Rocksteady.

Recensioni e anteprime: Per la serie “dura la vita” abbiamo riprovato per voi l’imminente Splatoon, in arrivo su Wii U a fine mese (e, ormai l’avrete capito, attesissimo da chiunque in redazione). Abbiamo detto la nostra anche, tra le altre cose (nella sezione recensioni al solito trovate tutto) della versione PS4 di Final Fantasy X|X-2 HD, di Wolfenstein: The Old Blood e della sorpresa Monsterbag disponibile su Playstation Plus.