Pages Menu
TwitterRssFacebook
Categories Menu

Posted by on 5:00 pm in Punti di vista, Riassunti della settimana | 0 comments

Il riassunto della settimana 22-28 Giugno

Il riassunto della settimana 22-28 Giugno

Il riassunto della settimana è una rubrica a cadenza (ma va?) settimanale che ha lo scopo di fare quello che un po’ tutti facevamo a scuola e preparare un riassunto di quello che è successo negli ultimi 7 giorni nel mondo videoludico, in modo da poter essere informati o quantomeno far finta quando capita di parlare di videogiochi. Cosa è successo questa settimana? Vediamolo subito:

Arkham Knight vs PC Master Race: Nemmeno l’uscita di Batman Arkham Knight sembra aver concesso all’Uomo Pipistrello un po’ di pace, dopo i problemi che hanno portato alla cancellazione della Batmobile Edition. La versione PC dell’ultima fatica Rocksteady infatti soffre di problemi tali da costringere Warner Bros. a ritirarla dal mercato e a rimborsare gli acquirenti. Peccato, visto che il parere della critica è stato fino ad ora estremamente positivo (la nostra recensione è in arrivo a breve).

Nintendo apre ai matrimoni gay: Non è solo la Casa Bianca a “liberalizzare” a livello legislativo l’amore: anche nel prossimo Fire Emblem Fates sarà possibile sposare un personaggio dello stesso sesso del proprio alterego digitale. Insomma, dopo le polemiche legate al “miniscandalo” su questo tema a sfondo Tomodachi Life anche la casa di Kyoto apre a questo tipo di unioni.

Kingdom Hearts III – Data di uscita decisa: Stando ad alcune dichiarazioni del sempre più trollone Testuya Nomura, la data di uscita di Kingdom Hearts III è già stata decisa, ma per il momento non può essere ancora comunicata e bisognerà aspettare le prossime manifestazioni per sapere qualcosa in più. Oltre a spezzare il cuore dei fan Nomura comunque in questa serie di interviste ha rivelato anche alcune informazioni inedite sul gioco, che trovate nell’articolo sul nostro sito.

Driveclub goes (finally) Plus: Non senza un certo “teatrino” (con un primo inserimento, una rimozione e infine l’inserimento definitivo) Driveclub è finalmente arrivato su Playstation Plus nella tanto attesa edizione “demo espansa” per gli abbonati al servizio. A certificare la nuvola fantozziana che grava sulle teste di Evolution Studios il PSN in questi giorni ha avuto parecchi problemi legati ai download, fortunatamente adesso rientrati.

Nintendo e la paura di essere copiati: È una polemica vecchia quasi come l’industria, e i primi passi della fantomatica nuova macchina di Nintendo (nome in codice NX) non potevano quindi esimersi dal partecipare all’annosa questione “tutti copiano Nintendo”. Satoru Iwata ha infatti dichiarato che non sono ancora propensi a mostrare NX al pubblico per paura che i competitor “prendano spunto” per introdurre nuove caratteristiche sui loro prodotti.

Come è nato il remake di FFVII: Non si poteva non parlare anche questa settimana del remake più atteso della storia, quindi i colleghi di Kotaku hanno raggiunto l’onnipresente Nomura e hanno svelato un po’ del dietro le quinte del progetto. Tra le altre cose, pare che Nomura non sapesse di essere il director del titolo fino a quando non ha visionato il filmato d’annuncio. Al solito, tutti i dettagli (anche su questo siparietto) sul sito.

E che ne facciamo di Devil May Cry?: Tra le altre cose questa settimana è uscita su PSN e Xbox Live la Special Edition di Devil May Cry 4. Hiroyuki Kobayashi ha colto la palla al balzo per dichiarare che il futuro della serie non dipende dall’andamento delle vendite del prodotto e che è ancora tutto da definire. Devil May Cry 5 o DmC2 quindi? Tutto è ancora possibile.

Le recensioni della settimana: dopo oltre 90 giorni di attesa finalmente Telltale ha rilasciato il terzo episodio di Tales from The Borderlands, e non potevamo quindi non recensirlo. Abbiamo poi giocato all’ultimo titolo legato a Dr. Mario (Dr. Mario: Miracle Cure) e concluso in bellezza con J-Stars Victory VS+.