Pages Menu
TwitterRssFacebook
Categories Menu

Posted by on 6:34 pm in Punti di vista, Riassunti della settimana | 0 comments

Il riassunto della settimana: 20-26 Luglio

Il riassunto della settimana: 20-26 Luglio

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Il riassunto della settimana è una rubrica a cadenza (ma va?) settimanale che ha lo scopo di fare quello che un po’ tutti facevamo a scuola e preparare un riassunto di quello che è successo negli ultimi 7 giorni nel mondo videoludico, in modo da poter essere informati o quantomeno far finta quando capita di parlare di videogiochi. Cosa è successo questa settimana? Vediamolo subito:

Divorzio Konami-Kojima: indizi già in Ground Zeroes: Abbiamo perso il conto delle volte che ci siamo occupati per un motivo o per l’altro di questa faccenda, che ha visto Hideo Kojima allontanarsi (o venire allontanato) da “mamma” Konami per motivi ancora ufficialmente non chiariti. Pare però che il papà di Snake si sia divertito a lasciare qualche indizio sull’accaduto già ai tempi di Ground Zeroes, nello specifico nella missione in una delle missioni secondarie di questo “antipasto” a The Phantom Pain. Semplice coincidenza e siamo noi giocatori a volerci vedere qualcosa o è davvero una cosa premeditata? Quando c’è di mezzo Kojima è sempre difficile rispondere a domande di questo tipo.

Project Cars saluta Wii U: La notizia era nell’aria già all’inizio della settimana dopo alcune dichiarazioni di uno sviluppatore interno al team (e le indiscrezioni si rincorrevano già da Maggio), ma adesso è arrivata l’ufficialità: Project Cars non uscirà su Wii U a causa della differenza di potenza dell’hardware Nintendo rispetto alle altre macchine disponibili, che (secondo le voci) avrebbe limitato il prodotto a 23FPS con una risoluzione di 720p, a meno di un forte downgrade visivo. L’appuntamento si sposta sulla nuova console della casa di Kyoto, almeno nelle intenzioni di Bandai Namco Entertainment.

Lucca Comics & Games 2015 – Il programma: Si entra già nel clima pre-fiera con il programma ufficiale dell’edizione 2015 del Lucca Comics & Games, evento che sicuramente non ha bisogno di altre presentazioni . Sul sito trovate tutte le novità, vi anticipiamo solo la presenza di un tetto massimo giornaliero per i biglietti e un aumento dello spazio utilizzato dalla manifestazione. Sicuramente torneremo sull’argomento a ridosso della fiera, che aprirà ufficialmente il 29 Ottobre.

I dolori della giovane beta di Street Fighter V: Questa settimana alcuni fortunati (che hanno per forza di cose attirato insulti e odio da parte degli esclusi) sono riusciti a mettere le mani sulla beta PS4 di Street Fighter V, attesa quinta iterazione del picchiaduro firmato Capcom. Qualche maledizione deve aver funzionato, visto che la situazione ha stentato a decollare e la casa di Osaka è dovuta correre ai ripari, gettando acqua sul fuoco con alcune dichiarazioni e promettendo di estendere il tempo previsto originariamente per la prova.

Doom is cooming: Da una beta ad un’alpha con le dichiarazioni rilasciate da Bethesda in occasione del QuakeCon, dove è stata annunciata una sessione di prova anche per il prossimo capitolo di Doom. I fortunati saranno estratti tra coloro che hanno effettuato il preordine o acquistato al lancio Wolfenstein: The New Order (che avranno comunque accesso assicurato alla successiva beta).

Kojima e Del Toro ancora insieme: Chiudiamo con (di nuovo) qualcosa di tangenzialmente collegato al divorzio Konami-Kojima. Una delle conseguenze più tragiche per i fan è stata senza dubbio la cancellazione di Silent Hills, che oltre alla firma dell’occhialuto avrebbe dovuto portare il nome di Guillermo del Toro (e, stando alle dichiarazioni del cineasta, avrebbe cercato di far esplodere il cervello dei giocatori tanto da meritarsi un paragone con la famosissima sequenza dedicata a Psycho Mantis nel primo Metal Gear Solid). I due ad ogni modo stanno ancora lavorando assieme, anche se non su Silent Hills… Ne sapremo probabilmente di più nei prossimi mesi.

Recensioni della settimana: Questa settimana ci abbiamo davvero dato sotto e il materiale da leggere sotto l’ombrellone (o a casa se ancora non siete in vacanza) non manca: Tembo the Badass Elephant di Game Freak, The Vanishing of Ethan Carter, il quinto episodio di Game of Thrones, Journey su PS4… Insomma, è molto più facile reindirizzarvi all’archivio delle recensioni e lasciare il telecomando nelle vostre mani. Magari per guardarvi Godzilla.

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS