DragonShout, arrivano le app per giocare meglio a Skyrim!

Oggi quel genio del mio collega Dario mi ha passato il link a  www.dragonshoutapp.com, un’app per iPhone e iPad con la quale tenere traccia dei propri progressi nel super giocone di Bethesda.

È incredibile che non mi sia venuto in mente prima! In effetti oggi c’è un’app per qualsiasi cosa, dagli aiuti per cucinare una buona grigliata ai giochi più infimi. In effetti di proposte per Skyrim, su iTunes Store, ce ne sono parecchie. Ovvero, sono in molti gli sviluppatori che provano grassare soldini agli sprovveduti! Non dategli un soldo e usate il Wikia di The Elder Scrolls per ogni aiuto o suggerimento sul gioco. È impagabile!

Molti provano a mangiar soldi sfruttando il richiamo di Skyrim!

Tornando all’app, ho scaricato immediatamente Dragon Shout App soprattutto perché è gratis. E devo ammettere che sono rimasto colpito. Soprattutto da quanto sia banale! Mi aspettavo qualcosa di più ma, a tutti gli effetti, è poco più che un diario avanzato da usare per ricordarsi dettagli di gioco, posizione di oggetti o mercanti.

L’interfaccia è elementare. Si apre su bella mappa non ufficiale delle lande di Skyrim, navigabile a piacere. L’esplorazione è molto più d’effetto su iPad perché, attenzione attenzione, l’app è pure universale.

La mappa di Dragon Shout è carina, un bel vedere.

Per attivare l’archiviazione dei propri dati, bisogna registrarsi. Prima o poi sarà possibile, nell’ottica di un servizio simil cloud, condividere le proprie note verso la comunità degli utenti dell’applicazione e leggere gli appunti altrui. Decisamente interessante.

Con un tap su un punto della mappa, s’inserisce una nota, che si può classificare come oggetto, battaglia, commerciante, eccetera.

L'interfaccia d'inserimento si attiva con un tap.

Peccato che la posizione delle note sulla mappa è approssimativa, ovvero non ci sono le coordinate. Si approssima a dito libero un punto che sembra quello giusto. È già una bella impresa ricordarsi esattamente dove si trova quello che abbiamo segnato, figuriamoci fallo capire a qualcun altro!
Piano piano tante piccole icone affolleranno la mappa; per fare ordine e filtrarle, basta un tap sulla lente d’ingrandimento.

Devo ammettere che proverò a usare Dragon Shout App durante le mie ardite sessioni di gioco. In effetti, è un modo per ricordarmi che oggetti lascio nelle varie dimore che posseggo su Skyrim.

Il problema comunque dura ancora per poco, perché con il nuovo Governo conviene non avercele, le seconde case!

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • LinkedIn
  • Email
  • RSS