Pubblicità

Immagina, Puoi. Ma solo io non capisco cosa voglia dire?

wpid-immagina-puoi-intro-2012-09-30-11-58.jpg

Amici, si vede che non capisco niente di linguaggio pubblicitario. Ogni volta che vedo in TV lo spot di Fastweb, proprio non ci arrivo. “Immagina, puoi”. Immagina cosa? Puoi cosa? Geniale, presa da http://icanhas.cheezburger.com Non entro nemmeno nel merito della qualità effettiva della banda che arriva in casa agli italiani. Fermiamoci al solo messaggio contenuto…

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • LinkedIn
  • Email
  • RSS

Mi abbono a Wired, mi chiamano per proporre GQ. Tecnofilo uguale voyeur?

Sono abbonato a Wired da prima che il numero uno apparisse in edicola. Naturalmente mi sono abbonato per guardare le splendide pagine pubblicitarie, interrotte da alcuni contenuti editoriali di vario interesse. E poi perché mi offrivano due anni a 19 euro, insomma nella peggiore delle ipotesi, veniva meno della carta da imballo alla Metro. La…

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • LinkedIn
  • Email
  • RSS

L’italiano è per sfigati, sono molto più cool gli slogan in inglese

La lingua italiana è sempre più sottovalutata dai fenomeni del marketing, ma anche dalla gente comune. Ieri sono basito a vedere in TV la nuova campagna pubblicitaria Enel che, fino a prova contraria, è un’azienda italiana e, se ricordo bene, tuttora monopolista di fatto nella fornitura di energia elettrica. Certamente ci sono validi motivi per…

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • LinkedIn
  • Email
  • RSS