Welcome to Magazine Premium

You can change this text in the options panel in the admin

There are tons of ways to configure Magazine Premium... The possibilities are endless!

Member Login
Lost your password?

Video in Flash su iPhone con SkyFire, dal 4 novembre

2 novembre 2010
By

Apple ha approvato SkyFire, un’applicazione che converte i video da Flash ad HTML5. In questo modo chi ha un iPhone, un iPod o un iPad potrà vedere i video di quei servizi che non offrono una conversione “di fabbrica”. In altre parole si potranno vedere video che non siano presenti su YouTube, il sito Apple o … YouPorn.

SkyFire è già disponibile per altre piattaforme - Clicca per ingrandire

La mossa di Apple farà notizia, ma non rappresenta certo un cambio di politica da parte dell’azienda di Cupertino. Sarà invece interessante vedere quanti utenti Apple decideranno di scaricarla. Costerà 3 dollari, quindi si colloca tra le applicazioni più costose.

Non è di certo una di quelle app che ti cambiano la vita però. Insomma, converte solo i video. Se lo avesse fatto anche con giochi e animazioni sarebbe stato interessante. D’altra parte sarebbe stata una minaccia diretta a chi fa e vende giochi per iPhone, e alla pubblicità di iAD (sempre meno convincente).

Resta comunque un aspetto interessante. Il successo di SkyFire ci dirà se e quanti utenti iPhone desiderano vedere video non accessibili con applicazioni native o via browser. Quello che non sapremo mai invece e quanti di coloro che la scaricheranno fanno parte del gruppo che “Jobs ha ragione, Flash ormai è morto e non serve a niente”.

Non che se ne sentisse il bisogno, ma immagino che gli amanti dei siti porno non potranno farne a meno. Un bel problema, se ti piace il porno e anche l’iPhone, che come tutti sanno è un santuario della moralità, o almeno di quella che piace ad Apple. Mica tutta eh? Se scrivi un libro che inneggia al ventennio va bene, figurati. E se bisogna fare concessioni al governo cinese, si fa. Moralità sì, ma secondo noi altri. Scusate se non mi alzo.

Diventa fan di questo blog su Facebook!

Condividi questo articolo

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • Email
  • RSS

Tags: ,