Welcome to Magazine Premium

You can change this text in the options panel in the admin

There are tons of ways to configure Magazine Premium... The possibilities are endless!

Member Login
Lost your password?

Ralph Spaccatutto, interpretato da attori in carne e ossa. Splendido

15 febbraio 2013
By

Un film di animazione diventa vero

Non ho ancora visto Ralph Spaccatutto, né un sacco di altri film. Potrei commiserarmi nella condizione che mi accomuna a tanti padri, che hanno un po’ perso il controllo sul telecomando, ma lascio la lamentela per un’altra occasione – per quanto sia ghiotta.

Mi ha impressionato questo video, che in 60 secondi mostra come potrebbe essere il lungometraggio di animazione se fosse interpretato da attori in carne e ossa. Bellissimo, davvero eccezionale.

Wreck-It-Ralph

Certo, in questo minuto mancano magari magano alcuni elementi particolarmente critici, che renderebbero difficile fare un film “vero” di Ralph. Anche così però l’idea mi sembra eccezionale, e il video riuscitissimo.

Detto questo, ho pochissime occasioni di vedere un film che non sia scelto da una che ha meno di cinque anni. Dovrei giocarmene una con Ralph Spaccatutto? Credo che lo farò, ma ogni volta ho sempre un misto di dubbi e sensi di colpa: c’è un film migliore che potrei scegliere? Non dovrei optare per un titolo più impegnativo, uno di quelli che lasciano il segno? Non dovrei fare lo spettatore illuminato, e cestinare questa robaccia per un Von Trier qualsiasi? O faccio bene, perché prima di tutto bisogna rilassarsi? Boh.

E poi c’è chi può vedersi cinque film a settimana e comunque riesce a vedere idiozie, per poi magari difenderle come gioielli della settima arte – perché loro sì che ne sanno, che sono dei cinefili fatti e finiti. Che se ne vadano in quel posto lì. Scusate se non mi alzo.